Un Centro per famiglie al posto del “magone”

La giunta ha approvato lo studio di fattibilità. Lavori nel 2020. Il sindaco Palazzi: il degrado nel quartiere è destinato a finire