Il Po è in crescita, parte il monitoraggio

Vigilanza anche sull’innalzamento degli affluenti. E dalla Regione un’app per conoscere in tempo reale il rischio di temporali