Sfonda la porta del vicino, in manette si difende: "Volevano accoltellarmi"

Sul posto due pattuglie dei carabinieri. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la custodia cautelare in carcere fino al 10 gennaio