Contenuto riservato agli abbonati

Infornata di medici al pronto soccorso, cinque assunzioni al maxi concorso

Il primario del pronto soccorso del Poma Mario Luppi: andrà in pensione il primo febbraio

Il primario Luppi va pensione dal primo febbraio, al Poma arriva Amato. E a dirigere il reparto di Asola andrà il chirurgo vascolare Galli

MANTOVA. Per il pronto soccorso del Poma è il regalo più bello. La Befana ha portato finalmente i tanto attesi nuovi camici bianchi che andranno a riempire cinque delle otto caselle vuote del reparto sotto organico ormai da più di un anno.

Dopo numerosi concorsi andati deserti, in queste ore si è infatti svolta la prova per assumere cinque medici a tempo indeterminato.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Mantova accende il Natale, festa per le luminarie

La guida allo shopping del Gruppo Gedi