Il presepe vivente commuove ancora e fa l’ultimo pieno

Chiusa la 27esima edizione a San Biagio: tra i figuranti anche il parroco don Mirko, una famiglia di Porto nella capanna