Duemila persone hanno un credito con Sisam

Il budget totale che la società deve restituire è di 14mila euro. I soldi si riferiscono alle annualità 2013 e 2014 e sono destinati agli utenti cessati

CASTEL GOFFREDO. Duemila persone hanno un credito con Sisam, la società intercomunale servizi dell’alto mantovano.  Il budget totale che la società deve restituire è di 14mila euro. I soldi si riferiscono alle annualità 2013 e 2014 e sono destinati agli utenti cessati non solo di castel Goffredo ma di 17 paesi serviti dalla società.

Una notizia che arriva dopo l’approvazione delle tariffe a livello nazionale del febbraio 2018. «Gli utenti hanno ricevuto l’avviso del credito nelle bollette tra luglio e dicembre dello scorso anno, ma nessuno ha richiesto i soldi» spiega Sisam. Le bollette spesso vengono relegate in un cassetto con la busta ancora chiusa e ora per correttezza Sisam ha inserito un avviso elencando tutti i creditori sul sito internet.


In totale sono 2955 le persone che dovrebbero recuperare i soldi per un budget totale di 26mila euro. Si tratta di cifre per lo più di poco conto che vanno dai 10 centesimi a 1 euro. Per essere precisi sono in 1094 ad avere un credito da 10 a 50 centesimi, in 354 da 50 centesimi a 1 euro, in 715 da 1 a 5 euro. In 139 invece hanno importi alti da 25 a 50 euro.

Delle quasi 3mila persone, bisogna escludere chi aveva già delle morosità. Solo in 2mila hanno un credito effettivo.

In 123 hanno un credito superiore ai 15 euro. Gli altri possono recuperare il prezzo di un caffè o anche meno. In 799 hanno un credito che va da 10 a 50 centesimi, in 260 da 50 centesimi a 1 euro e in 490 da 1 a 5 euro.

Chi deve recuperare cifre inferiori a 10 euro, si deve recare agli sportelli in Largo Anselmo Tommasi 18 a Castel Goffredo con orari di apertura da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18. E poi sabato mattina dalle 8.30 alle 12.30.

Per importi superiori ai 10 euro, occorre invece comunicare le coordinate bancarie sulle quali effettuare il bonifico all’indirizzo e-mail: front-office03@sisamspa.it.

Sul sito di Sisam è possibile consultare l’elenco di tutti i quasi 3mila creditori con le rispettive somme. La società, sempre sul sito, precisa che nel caso siano presenti degli insoluti, tale importo verrà prioritariamente utilizzato a compensazione dell’importo a credito della società.

Per ulteriori informazioni, contattare il numero verde 800 472 644. 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi