Minore gioca alle slot: sala chiusa per 10 giorni

CASTIGLIONE. Dopo la maxi multa al titolare, arriva anche la sospensione dell’attività, per 10 giorni, alla sala slot Mirage di Castiglione. I carabinieri della Radiomobile di Castiglione delle Stiviere ieri mattina hanno notificato il decreto di sospensione, disposto dalla questura di Mantova su proposta dei carabinieri stessi. Il motivo? Il titolare aveva permesso ad un minore di giocare, cosa vietata per legge. . Il fatto era successo nella tarda serata del 17 dicembre, quando i carabinieri avevano scoperto un ragazzino della provincia di Brescia intento a giocare ad una slot machine all’interno della sala.

Il titolare Z.X. 29enne cinese residente a Rivarolo Mantovano, che non era stato in grado di fornire alcuna giustificazione, era stato multato con una sanzione amministrativa di 6.666,67 emessa dall’Agenzia Dogana e Monopoli di Brescia.


E ora, dunque, arriva il decreto di sospensione dell’attività.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Cavallo stramazza a terra a New York e viene frustato dal proprietario, le immagini choc

La guida allo shopping del Gruppo Gedi