«Ragazzi, non mollate mai»: Canneto abbraccia la Versace

L'atleta paralimpica, nonché deputata di Forza Italia, all'incontro Inclusione e sport, insieme oltre la diversità

CANNETO. «Non mollate mai». Un messaggio forte e chiaro quello che la deputata di Forza Italia Giusy Versace ha lanciato nel corso dell’incontro “Inclusione e sport. Insieme oltre la diversità” che si è svolto ieri, 27 gennaio, a Canneto sull’Oglio, nella sede della cooperativa Pier Giorgio Frassati, in via Caduti di Nassiriya. L’appuntamento era promosso dal Comune di Canneto insieme all’associazione Fuorigioco e le cooperative Agorà e Frassati.

La Versace, atleta paralimpica, ha racconto la sua esperienza e il proprio impegno in favore dell’inclusione sociale strappando applausi al numeroso pubblico che ha partecipato al convegno.


«L’impegno dell’onorevole Versace è straordinario – ha detto Anna Lisa Baroni, al fianco della collega deputata all’evento di ieri – e sono felice che abbia partecipato ad un incontro con i ragazzi della cooperativa Frassati che si occupa dell’inserimento lavorativo di persone disabili, dell’educazione e dell’integrazione ed inclusione dei ragazzi delle scuole di Canneto attraverso il servizio del dopo-scuola».

Presenti anche i rappresentanti della Cooperativa Agorà e dell’Associazione Fuorigioco che coordinano l’attività sportiva di ragazzi disabili, che vede il proprio momento clou nel torneo internazionale di calcio a 5 che si svolge annualmente (quest’anno a maggio) a Canneto.

Al termine dell’incontro la Versace ha firmato autografi ai ragazzi delle cooperative e si è resa disponibile a farsi immortalare in una serie di foto ricordo con in bella mostra le maglie da gioco utilizzate durante il torneo di calcio a 5. L’abbraccio di Canneto è stato decisamente caloroso.
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi