Carnevale a Mantova, si parte con la sfilata dei bimbi. E domani tocca ai carri

MANTOVA. Il Carnevale dei bambini apre oggi la due giorni di eventi organizzata dall'Associazione Comunali. L'appuntamento è alle 14.30 in piazza Sordello con la sfilata ecologica che toccherà le piazze Broletto, Erbe, Mantegna e Marconi, corso Umberto I, le vie Grazioli e Roma per poi fare ritorno in piazza Mantegna dove sarà allestito il palco per le premiazioni e per la consegna degli attestati di partecipazione. A sfilare gruppi di bambini degli istituti comprensivi di Asola e Mantova 3 e piccoli con le famiglie.

Non mancheranno gli sbandieratori e i musici Isabella d'Este di Cavriana con sua maestà Re Trigol, maschera ufficiale della città di Mantova, e la Regina Fior di loto e Ninfea. L'iniziativa ha come tema quello del rispetto dell'ambiente. Per questo l'invito degli organizzatori è di sfilare con abiti e accessori interamente realizzati con materiali di scarto: sacchi di plastica, capsule del caffè, buste in canvas, pezzi di vetro, carta, cartone, nastro adesivo. Il tutto con la speranza di sensibilizzare la collettività sul tema. La giuria selezionerà il gruppo migliore che sarà premiato con ingressi omaggio al Parco Natura Viva di Bussolengo.

I temi al centro saranno i quattro elementi, il rispetto per gli animali e il riciclo di oggetti e materiali di scarto. Previste modifiche alla viabilità. Oggi, dalle 12 fino al termine della manifestazione, divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli in via Grazioli.

Dalle 14.30 fino al termine della sfilata, invece, deciso il divieto di transito e la conseguente chiusura al traffico veicolare di piazza Sordello, via Broletto, piazze Broletto, Erbe, Mantegna e Marconi, corso Umberto I, via Grazioli, piazza Martiri di Belfiore e via Roma. Domani, invece, sarà la volta del Carnevale di sua maestà Re Trigol e la sua corte. Il via alle 14.30 con la parata dei carri allegorici e dei gruppi in maschera che toccherà largo di Porta Pradella, corso Vittorio Emanuele, piazza Cavallotti e corso Libertà. Maggiori in questo caso le modifiche alla viabilità, con la chiusura al traffico dei primi tratti di strada che si affacciano su corso Vittorio Emanuele con alcune inversioni del senso di marcia.

 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Emergenza siccità, anche il lago di Braies si ritira: la siccità ridisegna il 'paesaggio da cartolina'

La guida allo shopping del Gruppo Gedi