«Evitare l’uso del cellulare in consiglio»: è polemica