Coronavirus, i cinema: «Serve la cassa integrazione o sarà coma irreversibile»

Cinema ancora chiusi: Protti (Ariston e Cinecity) sollecita sconti fiscali: «La richiesta è sui crediti d’imposta: sbloccare gli arretrati e renderli cedibili»