Il Filo d’argento Auser in campo con i volontari per aiutare gli anziani

MANTOVA. Al numero verde Filo d’Argento 800995988 rispondono (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18) i volontari di Auser pronti a intervenire in soccorso agli anziani in difficoltà per l’emergenza coronavirus. «In questi giorni – spiega il presidente Edoardo Chiribella – abbiamo intensificato l’ascolto telefonico che già rientra tra le nostre attività di contrasto alla solitudine». I 20 volontari suddivisi tra le sedi di Mantova e di Revere contattano gli anziani soli per rassicurarli e in caso di problematiche particolari contattano i servizi comunali. «Siamo a disposizione per le commissioni e stiamo cercando di poter riattivare il trasporto sociale tutelando la salute dei volontari». Nel comprensorio di Mantova sono presenti 37 associazioni Auser che promuovono l’accompagnamento sociale e il trasporto protetto; turismo sociale, attività ricreative, culturali, promozione di stili di vita attivi. In tutto i volontari sono 850. —

Video del giorno

Juve-Roma, il labiale di Orsato: ''Sui rigori non si dà vantaggio, se poi li sbagliano non è colpa mia''

La guida allo shopping del Gruppo Gedi