Otto marzo di lotta: "Non una di meno” riempie  Castiglione di slogan e cartelli

Impossibilitate a svolgere una manifestazione a causa dell'emergenza coronavirus,  le donne hanno organizzato l'iniziativa alternativa. Alcuni cartelli sono stati tolti dopo l’intervento delle forze dell’ordine