In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Palestre danneggiate dalle raffiche di vento. Via al doppio cantiere

Interventi ai tetti delle scuole di Belvedere e di Gozzolina Il Comune di Castiglione pronto a impegnare circa 200mila euro

Luca Cremonesi
1 minuto di lettura

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Il Comune è pronto ad avviare i lavori per sistemare il tetto delle palestre delle scuole elementari del quartiere Belvedere e di Gozzolina. Due cantieri dal costo di circa 200mila euro. I due immobili sono stati accomunati da un triste destino: nel corso del 2019 sono stati scoperchiati dal forte vento.

Nel caso della palestra del Belvedere, il danno è avvenuto in aprile a seguito di alcune raffiche di fortunale che sollevarono la copertura in alluminio. Non ci furono feriti perché l’incidente accadde nel pomeriggio. I primi interventi avevano consentito, inoltre, di mettere in sicurezza la copertura rimasta evitando così alla pioggia di fare altri danni. In questi mesi la palestra è stata regolarmente utilizzata dalle scuole e dalle società sportive.

Diverso, invece, il destino della palestra di Gozzolina. L’immobile fu scoperchiato in agosto da forti raffiche di vento, in una giornata di pioggia battente con ripetute bombe d’acqua. Anche in questo caso non ci furono feriti. Oltre al danno la beffa, perché in quella palestra entrò l’acqua rendendola, di fatto, inagibile.

L’amministrazione si attivò subito per cercare di sistemare l’immobile in tempi celeri per garantire l’utilizzo della struttura alle scuole della frazione. Nel corso dei mesi passati ci furono anche polemiche da parte della minoranza con alcuni interventi in consiglio con i quali si chiedeva conto della tempistica dei lavori e dei costi che la scuola stava sostenendo per affittare la sala polivalente della frazione, utilizzata per le attività di educazione fisica. La querelle si protrasse per alcune settimane con il sindaco Enrico Volpi che aveva più volte ricordato come i costi sostenuti dalla scuola sarebbero stati rimborsati dal Comune.

Ora il tempo dei lavori di sistemazione delle due palestre è arrivato. «Per quanto riguarda la palestra del Belvedere, si tratta di sistemare la copertura, un intervento che non dovrebbe portare via molto tempo - spiega il sindaco - La spesa è di 98 mila euro. Diversa, invece, l’azione sulla palestra di Gozzolina, dove è piovuto dentro e occorre agire in modo diverso. Tuttavia confidiamo anche qui di terminare i lavori in tempi brevi».

L’intervento sulla palestra di Gozzolina vede il Comune impegnato con 95mila euro per lavori di manutenzione straordinaria con rifacimento del manto di copertura, oltre alla sistemazione dell’interno dell’immobile, dove però i danni sono contenuti.

I commenti dei lettori