Mantova, i sindacati del tessile-chimico non arretrano: «Il nostro sciopero resta»

Confermato lo stop di una settimana da lunedi 23 marzo del comparto chimico-tessile mantovano.  Filctem, Femca e Uiltec attaccano le pressioni di Confindustria sul governo per le modifiche al decreto blocca-fabbriche. E mercoledi 25 stop di tutto il comparto in tutta la Lombardia. Si uniscono anche i metalmeccanici