«Neanche in guerra ci eravamo fermati ma è giusto fare così»

I negozi storici e un’inedita serrata: «Un danno incalcolabile. Ripartire sarà dura. La salute però va messa davanti a tutto»