Croce Bianca: spesa e farmaci arrivano a casa

I volontari garantiranno il servizio per tre giorni alla settimana: basterà prenotarsi per telefono e attendere la consegna



MANTOVA. Arriva a Quistello il servizio di consegna a domicilio della spesa alimentare e dei farmaci. A garantirlo è la Croce Bianca, associazione di volontariato attiva nel servizio di emergenza-urgenza sanitaria 112 e nei servizi di trasporto secondari. Ogni lunedì, mercoledì e venerdì i volontari diventeranno un supporto indispensabile, in questo periodo di emergenza sanitaria, per quelle famiglie o quei singoli che hanno problemi di mobilità e che non possono raggiungere i negozi di alimentari o la farmacia.


Il servizio attualmente è limitato (per motivi logistici) a Quistello e alle sue frazioni, e per una spesa di circa 50 euro (questo per non aggravare il servizio che altrimenti sarebbe limitato a un minor numero di nuclei familiari), ed è rivolto a chi versi in stato di bisogno, come ad esempio persone ammalate o con problemi di deambulazione, o che non ha mezzi per potersi muovere.

Il servizio viene svolto nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì. Le prenotazioni si ricevono al numero 0376.619000 dalle 8 alle 9,30 e le consegne saranno effettuate in giornata.

A casa di chi ha richiesto il servizio si presenteranno i volontari dell’associazione in divisa (arancione con il logo Croce Bianca e con quello dell’ Anpas) e muniti del tesserino di riconoscimento. Senza entrare in casa per non allarmare soprattutto i più anziani, raccoglieranno la lista dei generi da acquistare e il denaro per pagare la spesa. Successivamente, i volontari andranno nei negozi o in farmacia a comprare i beni ordinati, che poi verranno consegnati al domicilio dei richiedenti.

Tutto ciò è possibile grazie ai ragazzi del Servizio civile che, nonostante l’attuale emergenza sanitaria, hanno deciso di rimanere in servizio pur potendolo sospendere, e grazie alla disponibilità dei volontari, che ancora una volta hanno dimostrato di essere attivi nella comunità per far fronte ad ogni richiesta di assistenza.

Croce Bianca è presieduta dal Alfio Maestrelli (vice Carlo Alberto Papotti): «Ringrazio pubblicamente - dice - tutti i volontari, i dipendenti, i ragazzi del Servizio civile e tutti coloro che collaborano con la nostra associazione».
 

Video del giorno

Mantova Pride festival: il brunch con le Salamandra Sisters

La guida allo shopping del Gruppo Gedi