La nuova scuola rallenta la corsa: c’è più tempo

L’iniziale scadenza di marzo per dare il via all’appalto, pena la perdita dei tre milioni del ministero, è stata spostata alla fine di ottobre