Elvira, torta speciale a Villa Carpaneda Le candeline sono 107

rodigo-castellucchio

Ne ha viste tante Elvira Irene Bagoli, vedova Rossi. Di cotte e di crude. La sua vita ha conosciuto alti e bassi ma non l’ha mai privata della sua proverbiale ironia.


Anche sabato, giorno in cui ha festeggiato il suo 107esimo compleanno, non ha negato un sorriso alle tante persone che hanno voluto farle gli auguri.

La Bagoli, fino a pochi anni fa abitava a Castellucchio. Non ha avuto figli, e quest’anno per la prima volta tutti i suoi nipoti e pronipoti non hanno potuto festeggiarla come di consueto, ma ci hanno pensato gli operatori di Villa Carpaneda a Rodigo a rendere speciale la giornata.

Nemmeno l’emergenza coronavirus, che tanto duramente ha colpito le case di riposo soprattutto in Lombardia, è riuscita a scalfire lo spirito di “nonna” Elvira che a dispetto dell’età mantiene una lucidità invidiabile da persone ben più giovani. —

© RIPRODUZIONE RISERVATA

La guida allo shopping del Gruppo Gedi