Contenuto riservato agli abbonati

Coronavirus, edilizia in difficoltà a Mantova: «Ripartire presto»

Uno dei più importanti cantieri fermi in città è quello di Mantova hub

Il presidente dell’associazione degli imprenditori: «Se i cantieri non si rimettono in moto il 4 maggio molte ditte a rischio»



«Dobbiamo e vogliamo ripartire, riaprire i cantieri e riprendere l’attività. Già dal 4 maggio. E per farlo le istituzioni devono darci protocolli di sicurezza per i dipendenti». Magari il termine allarme è abusato di questi tempi, ma è difficile definire in altro modo l’appello del presidente provinciale dell’Ance (l’associazione costruttori edili che fa capo a Confindustria), Attilio Scacchetti, rivolto a due interlocutori in particolare: la Regione e il Governo.

Video del giorno

Giordania, cede la fune e un serbatoio di cloro cade sulla nave: la nuvola tossica uccide 10 persone

La guida allo shopping del Gruppo Gedi