Contenuto riservato agli abbonati

Guarito dal coronavirus, la famiglia ringrazia gli «angeli del Poma»

«Mio marito Fabio è stato ricoverato il 10 marzo presso la vostra struttura, per Covid 19 - spiega la signora Mara -. Vi siete dedicati a lui in modo ammirevole, avete lottato anche voi con lui, senza mai scoraggiarvi, nonostante la situazione drammatica, fino a salvargli la vita»

CASTEL GOFFREDO. La famiglia Fadini di Castel Goffredo ha ringraziato l’ospedale Carlo Poma di Mantova per le cure ricevute. «Mio marito Fabio è stato ricoverato il 10 marzo presso la vostra struttura, per Covid 19 - spiega la signora Mara -. Vi siete dedicati a lui in modo ammirevole, avete lottato anche voi con lui, senza mai scoraggiarvi, nonostante la situazione drammatica, fino a salvargli la vita».

Il marito Fabio scrive a proposito della sua malattia: «Una situazione difficilissima, complicazioni oltre l’immaginabile, una sedazione durata dodici giorni.

Video del giorno

Dalla Germania a Mantova pedalando sulle velomobili

La guida allo shopping del Gruppo Gedi