Contenuto riservato agli abbonati

I pazienti mantovani esclusi dai controlli

Oglio Po, le cure post coronavirus di follow up riservate soltanto ai cittadini residenti in provincia di Cremona

VICOMOSCANO. L’Asst di Cremona avvierà percorsi di follow-up per i pazienti Covid dimessi dall’ospedale Maggiore e dall’Oglio-Po di Vicomoscano. «Si tratta – assicura l’Azienda socio-sanitaria territoriale – di un progetto innovativo: i pazienti colpiti in modo più grave dal coronavirus continueranno, anche a casa, a essere presi in carico dalle nostre strutture». «Verranno infatti contattati dagli operatori del Centro servizi – spiega il direttore generale Giuseppe Rossi – che proporranno loro di attivare una serie di controlli (follow-up) funzionali alla fase post-acuta».

Il

Video del giorno

Dalla Germania a Mantova pedalando sulle velomobili

La guida allo shopping del Gruppo Gedi