Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, scomparsi i profili Facebook dello pneumologo De Donno

Dopo la partecipazione alla puntata di "Porta a Porta" sulla terapia del Covid con il plasma iperimmune

MANTOVA. Il mistero corre sul web: non si trovano più i profili Facebook del primario di Pneumologia del Poma di Mantova, Giuseppe De Donno, protagonista in questi giorni di un vivace dibattito sulla terapia con il plasma dei pazienti guariti dal Covid per curare i nuovi malati. Dibattito largo e pure internazionale, non notizie nascoste come vorrebbe qualche complottista da tastiera. 

I due profili del medico sono introvabili dopo la partecipazione alla trasmissione "Porta a Porta", il 5 maggio. Che ci sia un nesso? Interpellato al riguardo, al momento De Donno non ha ancora risposto. E già impazzano i sospetti sui social.

Video del giorno

Roma, Conte litiga con un contestatore: "Vada al banchetto della Lega e chieda dei 49 milioni"

La guida allo shopping del Gruppo Gedi