Contenuto riservato agli abbonati

Il plasma entra nelle case di riposo: parte una nuova sperimentazione

Accordo tra Asst e Green Park per curare 120 ospiti Covid. Ad occuparsene saranno le équipe di Franchini e De Donno 

MANTOVA. Il plasma iperimmune diventerà una cura anche per gli anziani ospiti delle Rsa. Il comitato etico dell’Ats ha dato il via libera all’Asst per una nuova sperimentazione condotta dalle équipe del primario di Immunoematologia e medicina trasfusionale Massimo Franchini e del primario di pneumologia Giuseppe De Donno che coinvolgerà, per ora, 120 anziani ospiti della casa di riposo Green Park del gruppo Salus di Guerrino Nicchio.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Gazzetta di Mantova la comunità dei lettori

Video del giorno

Stati Uniti: una pioggia di orsacchiotti sul campo da hockey, ma è per beneficenza

La guida allo shopping del Gruppo Gedi