Adesca un vedovo e saccheggia la sua casa

Udienza preliminare sul caso di una donna che ha derubato un 45enne di Goito

GOITO. Era rimasto vedovo e per lunghi mesi era caduto in depressione. Non poteva rassegnarsi alla perdita della moglie e si era rinchiuso in se stesso evitando ogni contatto. Gli amici però non l’hanno lasciato solo e un giorno, a forza di insistere, lo hanno convinto a trascorrere una serata in un locale notturno sul lago di Garda. Qui ha conosciuto una ragazza brasiliana che si è dimostrata molto interessata all’uomo, un 45enne di Goito. Tra i due è nata una relazione amorosa.

Lui trascorreva sempre più spesso le serate da lei. Una sera, però, dopo averlo addormentato, si è impadronita delle sue chiavi di casa, l’ha chiuso nel suo appartamento e si è fiondata nella sua abitazione a Goito derubandolo di ori ma soprattutto denaro. Con quello è ripartita per il Brasile dove ha aperto un locale. Tre giorni fa c’è stata l’udienza preliminare davanti al gip che avrebbe dovuto decidere sul suo rinvio a giudizio ma ha accertato che la donna non era stata informata che era indagata. Tutto rinviato al 9 ottobre.
 

La guida allo shopping del Gruppo Gedi