Contenuto riservato agli abbonati

Il Politecnico di Mantova cerca iscritti: nuovo open day a luglio

«Maturandi frastornati, vanno rassicurati». Didattica da remoto per gli studenti internazionali

MANTOVA. Sono frastornati, i nostri ragazzi sull’orlo dell’esame di maturità. La pandemia ha sbavato la linea d’ombra tra adolescenza e giovinezza piena, abbassando la febbre di futuro. «Non avere regole certe e non sapere bene cosa li attende oggi, mette gli studenti all’ultimo anno delle superiori in difficoltà nel pensare a cosa fare dopo – commenta Carlo Peraboni, docente del Politecnico e referente dell’orientamento per la sede territoriale di Mantova – Per questo abbiamo pensato di replicare l’Open day dopo gli esami di maturità».

Video del giorno

Il mantovano Affini dopo la prima parte del Giro d'Italia: «E manca la parte più tosta»

La guida allo shopping del Gruppo Gedi