«Siamo lasciate sole a gestire casa e figli»

Lettera corale delle donne impegnate in giunte e consigli: «Le lavoratrici sono costrette a sacrificare l’attività»