Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, il prorettore incalza la politica: «Il futuro passa dal Politecnico»

Bucci: «I candidati sindaco parlano poco di università, un peccato perché noi portiamo sviluppo»

MANTOVA. C’è un pezzettino di Mantova nell’affermazione internazionale del Politecnico di Milano, che si conferma tra i primi 150 atenei al mondo secondo il QS World University Rankings. Meglio, quest’anno guadagna pure 12 posizioni balzando al 137esimo posto. Un pezzettino largo e tenace, del quale il prorettore del polo territoriale di Mantova, Federico Bucci, rivendica il merito, condiviso con prof e studenti.

Video del giorno

Omnia Mantova - Perché un ippopotamo, un coccodrillo e una balena in Palazzo Ducale?

La guida allo shopping del Gruppo Gedi