Contenuto riservato agli abbonati

Anche i mantovani scelgono il camper: «Noleggi aumentati almeno del 50%»

La voglia di vacanze dopo mesi in casa unita alla paura del virus ha fatto crescere le richieste per le ferie alternative

MANTOVA. C’è chi alle vacanze ha rinunciato da un pezzo, tra cinghie da tirare e paura del coronavirus. C’è però chi alle ferie lontano da casa proprio non può dire di no. E tra questi c’è chi ha deciso di provare l’esperienza della vacanza alternativa, magari in camper.

I dati parlano chiaro: a livello nazionale sono schizzate le richieste di informazioni (e successivamente le prenotazioni) per il noleggio o addirittura per l’acquisto di veicoli in grado di ospitare intere famiglie tra vitto e alloggio.

Video del giorno

Omnia Mantova - Perché un ippopotamo, un coccodrillo e una balena in Palazzo Ducale?

La guida allo shopping del Gruppo Gedi