Magnacavallo, il calcio è costretto a vivere aggrappandosi ai ricordi

Nel 2013 la Seconda categoria, poi lo stop. Modenesi: «Mai un gruppo così»