Mantova, si schiaccia la mano nel cancello del Cred

In ospedale un'operatrice del centro estivo di Roncoferraro

RONCOFERRARO. Un’operatrice della cooperativa che gestisce il Cred a Roncoferraro è rimasta ferita la mattina del 3 luglio: dopo aver fatto entrare tutti i bambini a scuola, verso le 8,30, ha chiuso il cancello ma le sono rimaste due dita della mano schiacciate in mezzo.
Un assistente della scuola si è accorto subito dell’infortunio, ha preso un piede di porco e una chiave inglese e con questi attrezzi è riuscito a sollevare il cancello e a liberare la mano della donna.
Subito sono stati chiamati i soccorsi: in piazza Dall’Oca, dove si tiene il Cred estivo, sono arrivati i vigili del fuoco e i sanitari a bordo dell’ambulanza della Croce Verde di Mantova.

La donna, che ha 41 anni, è stata portata al Pronto soccorso del Poma dove dopo diversi accertamenti, le è stato diagnosticato un trauma da schiacciamento ad una mano.

Video del giorno

Mantova, il saluto alla Mille Miglia

La guida allo shopping del Gruppo Gedi