Emersione del lavoro irregolare, la Cisl: è una corsa a ostacoli

Il segretario Perboni e la co-presidente dell’Anolf: «Ancora troppo pochi beneficiari a causa dei limiti e dei costi che la procedura comporta»