La Lega gli ha ridato la tessera, Zera: a Milano mi apprezzano

Il capogruppo in Comune però rischia l’incarico e di non  essere più ricandidato: «Ho sempre difeso il vero progetto leghista»