Corneliani e polemiche: scontro tv Orezzi-Monti

Il prof critica l’ingresso del ministero dello Stato nel capitale: «L’economia non va avanti così». Il sindacalista: «L’85% dei soldi statali è preso dalle tasche dei lavoratori». E l'assessore regionale veneto Donazzan attacca: «Inaccettabile che il ministero dello Sviluppo economico intenda impegnare una quota del fondo per le crisi aziendali prima ancora di aver varato le regole»