Teatri chiusi per Covid, e il tenore mantovano di fama internazionale torna al chiosco per aiutare la famiglia

Cortellazzi ha cantato tra gli altri all’Arena, alla Fenice, alla Scala. Il Covid-19 gli ha portato via l'amico e manager e ha messo in stand by la sua carriera. «Aspetto la musica ma sono felice di essere tornato a Mantova, dove ho ritrovato vecchi amici e il contatto con le persone»