Mantova: il Movimento 5 Stelle al fianco della candidata Gloria Costani alle prossime elezioni

Il capo politico Vito Crimi ha sciolto le riserve: i 5 Stelle appoggiano l'ambientalista guidati dal capolista Marco Vicari

MANTOVA. Il M5S ha scelto: nella corsa per Via Roma appoggia la candidata sindaco Gloria Costani. L'imprimatur ufficiale è arrivato dal capo politico Vito Crimi, che ha sciolto le riserve, scegliendo il progetto dell’iscritto Marco Vicari come capolista della lista M5S Mantova, in appoggio della candidata Costani e della sua lista civica ambientalista. Costani potrà contare così anche sulla lista ufficiale dei 5 Stelle con tanto di simbolo.

Programmi e visioni sovrapponibili sulla tutela della salute, sul rispetto dell’ambiente e dello sviluppo sostenibile hanno convinto Crimi. Una lista 5 stelle formata da attivisti storici e nuove energie provenienti da ogni parte del tessuto sociale del Comune.  Un progetto civico di forte natura ambientalista grazie al prezioso contributo della candidata Costani.

Il M5S Mantova riparte così affidandosi al lavoro degli attivisti, con le commissioni e i gruppi di lavoro, e con il lavoro dei portavoce in ogni istituzione comunale, regionale e parlamentare.

«Nessuna bufera nel M5S di Mantova, ma una rinnovata brezza di partecipazione e condivisione come deve essere il M5S al servizio dei cittadini - si legge in una nota del Movimento - Un vento nuovo pronto a rilanciare idee per migliorare la qualità della vita dei mantovani come i temi ambientali, della tutela della salute pubblica, della cultura, della sicurezza urbana, il diritto al lavoro, le infrastrutture utili e la dignità delle persone. Temi su cui il M5S mantovano sta lavorando con passione e determinazione da anni, e che il capo politico Crimi ha deciso di rafforzare appoggiando il progetto politico che vede il M5S in appoggio al candidato Gloria Costani».

Oltre a Mantova il Movimento ha già stabilito la lista che correrà per il Comune di Viadana, con candidato sindaco Lorenzo Gardini. Lista che è stata certificata già a marzo.

In città in un primo momento il candidato sindaco dei 5 Stelle era stato Michele Annaloro, così come nel 2015. Ma la sua candidatura è stata poi ritirata. Ora la scelta di correre con la Costani.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi