Focolaio mantovano, a Rodigo si respira un’aria pesante. il sindaco: «Ma l’allarmismo non serve»

Grassi: «Non c’è motivo di allarmarsi. L’Ats è stata molto celere nell’isolare il focolaio. La situazione è sotto controllo, ma oggi più che mai è importante indossare la mascherina, rispettare le distanze di sicurezza ed osservare le norme igieniche»