Zaffanella presenta IoCambio, presto i nomi anche di “Uniti”

«Una lista – assicurano i componenti - di uomini e donne, età, professioni e realtà territoriali diverse, unite dall’obiettivo di rendersi utili alla comunità in un’ottica di cambiamento rispetto all’attuale amministrazione. Parole d’ordine: trasparenza, difesa del bene comune, rappresentatività di tutte le persone e le realtà associative e imprenditoriali»