Si perde in montagna durante un’escursione, salvato dai soccorritori

Un pensionato di Dosolo in vacanza sulle montagne bellunesi aveva smarrito la via durante un'escursione

DOSOLO. Un pensionato di Dosolo, in vacanza con la famiglia sulle montagne dell’Agordino (Belluno), è stato tratto in salvo dal Soccorso alpino dopo che si era perso durante un’escursione.

Poco prima delle tre del pomeriggio di sabato, infatti, il Soccorso alpino della Val Fiorentina è stato attivato dalla Centrale del 118 a seguito della segnalazione dei familiari di un uomo che era atteso, ma non si è presentato, al Casot de le Vedele, per andare poi a pranzo, a mezzogiorno, a Malga Pian de Vacia.


L’uomo, pensionato 75enne di Dosolo, aveva infatti perso l’orientamento finendo sul Col del Termine, zona piuttosto impervia. Dopo essere riusciti a contattarlo al cellulare e a geolocalizzarlo, i soccorritori si sono avvicinati in jeep per poi proseguire a piedi e raggiungerlo dopo una decina di minuti sul costone dove si era fermato. La squadra lo ha quindi accompagnato al fuoristrada parcheggiato al Casot de le Vedele e da lì alla sua macchina poco distante.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi