Villa Saviola dà l’addio a Iride, da casa sua passò il film “Novecento”

Durante le riprese del film di Bernardo Bertolucci, ospitò nella sua casa di via Recorlandi, per circa un anno, scenografi e costumisti. E loro per ricompensarla della sua squisita ospitalità, le disegnarono sui muri di casa, splendidi affreschi

MOTTEGGIANA. Si è spenta, dopo lunga malattia, Iride Masotti in Luzzara. Avrebbe compiuto 83 anni domani, mercoledì 19 agosto. Tra il 1974 e il 1975, durante le riprese del film “Novecento” di Bernardo Bertolucci, ospitò nella sua casa di via Recorlandi, per circa un anno, scenografi e costumisti. E loro per ricompensarla della sua squisita ospitalità, le disegnarono sui muri di casa, splendidi affreschi. I funerali si sono svolti martedì 18 agosto nella chiesa di Villa Saviola, paese dove abitava con la famiglia.



«Mia nonna era orgogliosa dei suoi affreschi – racconta una nipote – fin da piccola mi raccontava di quando nella sua casa aveva ospitato pittori e sarti che stavano curando le scenografie e i costumi per il film. Per lei è stato un bellissimo momento di vita». Quarantaquattro anni fa, e precisamente il 21 maggio 1976, venne presentato al Festival di Cannes, fuori concorso, il film “Novecento” parte prima, del regista parmense Bernardo Bertolucci, che era stato girato l’anno prima nella Bassa, tra Parmense, Mantovano e Reggiano. Nel Mantovano la troupe girò alcune scene al santuario delle Grazie di Curtatone e a villa Donesmondi di San Prospero di Suzzara, mentre nel cimitero vecchio di Poggio Rusco venne girata l’esecuzione del fascista Attila. Anche nel palazzo Canossa e nell’omonima piazza di Mantova furono filmate scene del film.

Cordoglio è stato espresso alla famiglia dall’amministrazione comunale. Enzo Luzzara, che ha vissuto per 65 anni con la sua Iride, è distrutto dal dolore. Iride Masotti, oltre al marito, lascia i figli Daniele con Paola, l’altro figlio Mauro, le nipoti Eleonora ed Elisabetta, il fratello Luigi la pronipote di 4 anni parenti ed amici.

Video del giorno

Elezione del presidente della Repubblica, quinta votazione a Montecitorio

La guida allo shopping del Gruppo Gedi