Dà in consegna la droga alla fidanzata minorenne: denunciato un ventenne

Il ragazzo aveva 15 grammi di hashish già suddivisi in 6 dosi, pronte per lo smercio: alcune erano nascoste nella borsetta della sedicenne

BORGO VIRGILIO. I carabinieri della stazione di Borgo Virgilio hanno denunciato un ventenne mantovano per spaccio. Il giovane era appartato in auto con la fidanzata, in zona Cerese. I carabinieri, durante i pattugliamenti di routine del sabato notte, si sono avvicinati per controllare gli occupanti. Visto lo stato di agitazione dei due ragazzi (lui 20 anni, lei 16) hanno deciso allora di perquisirli.

I sospetti erano giustificati: il ragazzo, infatti, aveva 15 grammi di hashish, già suddivisi in 6 dosi, pronte per lo smercio, alcune delle quali nascoste nella borsetta della ragazza. Per questi motivi lui è stato denunciato alla procura della Repubblica per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, con l’aggravante di aver consegnato e destinato parte della sostanza ad una persona minorenne. Nessun provvedimento nei confronti della ragazzina.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Operazione bomba sul Po: l'evacuazione questa mattina a Motteggiana e Borgoforte

La guida allo shopping del Gruppo Gedi