L’allarme dei sindacati: troppe le incognite sulla ripartenza delle scuole a Mantova

A dieci giorni dalla prima campanella Cgil, Cisl, Uil e Snals elencano ciò che non va e chiedono al ministero di intervenire. Al primo punto: ci vuole più personale . Il 9 settembre incontro pubblico organizzato dal comitato Priorità alla scuola: «Venga anche il provveditore»