In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni

Elezioni 2020, l’idea di Molinari per Curtatone: «Un infermiere per la comunità»

“Medicina e Territorio” era il tema dell’incontro promosso, dalla lista civica AdessoSì, capitanata dalla candidata sindaco a Curtatone Elena Molinari, con la partecipazione della consigliera regionale Antonella Forattini e di medici e infermieri

1 minuto di lettura

CURTATONE . “Medicina e Territorio” era il tema dell’incontro promosso, dalla lista civica AdessoSì, capitanata dalla candidata sindaco a Curtatone Elena Molinari, con la partecipazione della consigliera regionale Antonella Forattini e di medici e infermieri. «È vero che un Comune ha competenze limitate in questo settore, ma si può comunque fare molto per i cittadini, soprattutto dei più fragili, e cercare di sopperire alle carenze del sistema sanitario regionale – dice Molinari – nel nostro programma abbiamo previsto l’istituzione di un infermiere di comunità, una figura che può intervenire nelle situazioni più lievi evitando, così, gravosi spostamenti oltre all’appesantimento del sistema ospedaliero, di cui abbiamo visti i limiti».

Limiti sottolineati anche da Forattini che ha ricordato come «in oltre vent’anni di governo in Lombardia il centrodestra ha smantellato i servizi territoriali impoverendoli drammaticamente, una situazione che ha fortemente influito nella gestione dell’emergenza, che è stata affrontata esclusivamente ospedalizzando, perché sul territorio i servizi non c’erano, le strutture intermedie (come i Pot, più volte promessi) non sono mai partite e i medici sono stati lasciati soli». Sono poi intervenuti i medici Franco Lotti, Enrico Aitini, Gabrio Zacchè e Carlo Caione e l’infermiera Susi Ceresa.

 

I commenti dei lettori