Mantova, si è spento Rivara militante anti-barriere

Quarantadue anni, Riccardo è morto all’improvviso, nel sonno: disabile dalla nascita, si spostava in carrozzella e aveva fatto dell’abbattimento delle barriere architettoniche (e ideologiche) la sua lotta. Sognava una città inclusiva e capitava spesso d’incrociarlo insieme all’inseparabile cane Ulisse.