Contenuto riservato agli abbonati

Mantova, il centrosinistra più forte in aula: sparisce M5S, la Lega cresce

La Lista gialla raddoppia i seggi mentre il Pd ne perde due. Il Carroccio con 3 consiglieri è il partito guida del centrodestra 

MANTOVA. Un consiglio comunale dai rapporti di forza come mai si sono visti a Mantova. È quello scaturito dal voto di domenica e lunedì scorsi che ha riconsegnato a Palazzi le chiavi della città per altri cinque anni. La grande vittoria del sindaco uscente ha trascinato anche la coalizione di centrosinistra che ha sfiorato il 70% dei voti facendo scattare il ricalcolo dei seggi.

Video del giorno

Mantova, a bosco Virgiliano l'oasi per gli animali selvatici feriti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi