Colaninno sfida Salvini e la Meloni all'assemblea di Confindustria

Appuntamento a Cremona il 6 ottobre: il dibattito approfondirà le prospettive che attendono l’Italia al tempo del Covid, dal Recovery Fund al Mes

MANTOVA. Matteo Colaninno, deputato di Italia Viva, Matteo Salvini, segretario della Lega, e Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia, saranno i protagonisti di un serrato confronto, moderato dal vicedirettore di Radio24 Sebastiano Barisoni, che martedì prossimo 6 ottobre a Cremona sarà il clou dell’assemblea annuale degli industriali del Torrazzo.

Il dibattito approfondirà le prospettive che attendono l’Italia all’epoca del Covid, dal Recovery Fund al Mes, discutendo le idee e i progetti per utilizzare i 750 miliardi che arriveranno dall'Unione Europea. L’assemblea annuale degli industriali si terrà alle ore 11 nello spazio di CremonaFiere. I cancelli saranno aperti dalle ore 10, per permettere di espletare tutte le procedure richieste dai protocolli Covid.

L’evento, intitolato "Il Paese perfetto", sarà aperto dal presidente dell'Associazione industriali della provincia di Cremona, Francesco Buzzella, mentre al presidente nazionale dell’associazione, Carlo Bonomi, saranno affidate le riflessioni di chiusura. Il cuore dell’evento sarà l’atteso faccia a faccia tra i tre politici.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi