In arrampicata libera sulle Cime di Lavaredo: impresa di Migliorini

Quattro giorni sulla parete nord salendo senza chiodi fissi. L’alpinista mantovano nel “ghota” dei grandi rocciatori