I cittadini: assediati dalle nutrie, pressing sul sindaco

L'allarme è stato fatto proprio dai consiglieri Maria Luisa Melli e Michele Zanardi del Gruppo Misto che hanno presentato, in vista del consiglio comunale di mercoledì, una mozione

SUZZARA. Assediati dalle nutrie. L’allarme, lanciato da alcuni cittadini, è stato fatto proprio dai consiglieri Maria Luisa Melli e Michele Zanardi del Gruppo Misto che hanno presentato, in vista del consiglio comunale di mercoledì, una mozione per impegnare il sindaco Ivan Ongari e la giunta ad «intraprendere iniziative atte a coinvolgere enti competenti sul territorio (Regione, Provincia, Consorzio di bonifica) e cittadini volontari per agire sul controllo e successiva eradicazione della popolazione di nutrie».

La lamentela arriva anche da Giovanni Borelli, che abita in via Borelli, che si è trovato le nutrie nel giardino di casa. Il pensionato, avendo l’abitazione che confina con il canale denominato “Po Vecchio”, ha confermato che il consorzio di bonifica ha distribuito una serie di gabbie per la cattura delle nutrie ma che poi nessun addetto è andato a riprenderle.


E i consiglieri del Gruppo Misto aggiungono: «Ci sono pervenute diverse segnalazioni di situazioni critiche causate dalle nutrie riguardanti, non solo la rovina del raccolto agricolo, ma anche la tenuta del manto stradale divenuta cedevole a causa delle gallerie scavate dai roditori. Il fatto aumenta la pericolosità della percorrenza degli autoveicoli in aggiunta al rischio che gli argini e le strade crollino mentre transitano mezzi pesanti. Ci è inoltre stato fatto rilevare che spesso le carcasse dei roditori sui cigli delle strade rendono pericolosa la percorrenza dei cicli e motocicli. Il problema è da tempo segnalato senza che vi sia stata una decisiva e chiara linea d’intervento limitando gli evidenti danni al territorio. Nel programma elettorale del sindaco eletto si mette in evidenzia l’importanza di questo tema». Il Gruppo Misto sollecita il coinvolgimento del consorzio di bonifica.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Perù, terremoto di magnitudo 7.5, nei video sui social il momento della scossa

La guida allo shopping del Gruppo Gedi