Contenuto riservato agli abbonati

Lo ha accoltellato a morte dopo l'ennesima lite

Domani 12 ottobre interrogatorio in carcere per Elena Scaini, che ha ucciso il marito Stefano Giaron, è fuggita ed ha tentato il suicidio

MANTOVA. Domani, 12 ottobre, interrogatorio in carcere per Elena Scaini, la 53enne che ha confessato d’aver ucciso a coltellate il marito Stefano Giaron, di 51 anni, nel corso dell’ennesimo e furioso litigio. Al termine dell’interrogatorio il giudice per le indagini preliminari deciderà sulla sorte giudiziaria della donna accusata, per il momento, di omicidio volontario.

Una prima confessione l’ha resa venerdì notte nella caserma dei carabinieri di via Chiassi.

Video del giorno

La festa in centro a Mantova per lo scudetto del Milan

La guida allo shopping del Gruppo Gedi