Contenuto riservato agli abbonati

Palazzi ha scelto due donne outsider, a Sinistra italiana il derby coi renziani

Entrano Serena Pedrazzoli e Alessandra Riccadonna. Ai gialli un assessore in più per pareggiare i posti del Pd

MANTOVA. Quattro assessori al Pd, quattro alla lista gialla Palazzi 2020 e uno a Sinistra italiana-Verdi. La composizione della giunta bis di Palazzi conferma le indiscrezioni della vigilia, con Sinistra italiana che si aggiudica il derby con Italia viva e i gialli che sottraggono un posto ai dem. Della nuova compagine di governo i confermati sono sette, mentre due sono i volti nuovi: Serena Pedrazzoli dei gialli e Alessandra Riccadonna di Sinistra italiana, entrambe alla prima esperienza politico-amministrativa e veri outsider nel totoassessori che si era scatenato.

Video del giorno

L'inaugurazione della Casa di Comunità di Goito con Fontana e Moratti

La guida allo shopping del Gruppo Gedi